Skin ADV



05 Mag 2021


Perché la qualità dei dati è così importante

Quin
Quin


Grazie alla crescita esponenziale dell’Information Technology, oggi i processi con cui lavoriamo sono in parte o completamente digitalizzati. Da anni ci impegniamo a immagazzinare, conservare, trasferire, trasformare e, in generale, gestire dati per supportare i sistemi IT indispensabili al funzionamento della nostra organizzazione. Ma siamo sicuri di sfruttare appieno le potenzialità dei dati di cui disponiamo?

Nel tempo abbiamo compreso che i dati raccolti tramite i sistemi IT sono preziosi anche perché, se analizzati in modo adeguato, ci aiutano ad assumere decisioni tempestive e informate. Ma di pari passo ci stiamo rendendo conto che, per riuscire ad estrarne il massimo valore, abbiamo bisogno di dati di qualità.
Dati mancanti, incoerenti, non aggiornati o non accurati, possono fornire informazioni sbagliate ai decisori e condurre a scelte inopportune che, in ultima analisi, si traducono in perdite economiche.

Che cosa significa qualità dei dati e perché ne abbiamo bisogno? Cosa possiamo fare per migliorarla e gestirla? In questo articolo daremo una risposta a queste domande e parleremo delle sfide che in futuro dovremo affrontare in questo campo.

Cos'è la qualità dei dati

La qualità dei dati è la misura di quanto i dati siano adatti allo scopo per cui sono stati raccolti ed analizzati.

I principali benefici della qualità dei dati sono:

  1. Aumento dei ricavi
    Quando un'azienda è in grado di prendere decisioni basate su dati di qualità, è più probabile che si ottengano risultati positivi. Dati inaffidabili si traducono in decisioni sbagliate, che non consentono di cogliere al volo un’opportunità di aumento dei ricavi o, peggio, di evitare un rischio di perdita.
  2. Riduzione dei costi
    La qualità dei dati consente a un'organizzazione di operare in modo più efficiente e di completare i progetti utilizzando in modo ottimale le risorse disponibili. Senza un adeguato supporto dei dati, i ritardi e le continue modifiche dei progetti bruciano i budget e rallentano la crescita del business.
  3. Maggiore fiducia nella Data Analytics
    La qualità dei dati assicura che per il processo decisionale siano utilizzati solo dati affidabili e, quindi, aumenta la probabilità di successo dell’analisi. I risultati ottenuti grazie ai dati aumentano la fiducia nella Data Analytics. Senza la fiducia delle persone, i sistemi per l’analisi dati non perseguono il loro scopo. Pensiamo ad esempio ad un sistema di Business Intelligence che presenti informazioni non affidabili o comprensibili ai propri utenti: chi vorrebbe usarlo?
  4. Maggiore soddisfazione del cliente
    La disponibilità di dati di qualità aiuta a conoscere meglio i propri clienti e, quindi, a progettare e realizzare prodotti e servizi che corrispondano ai loro reali bisogni.

 

 

Continua a leggere

 

 

 








 

Supply chain E-learning



Esplora i moduli di e-learning della supply chain disponibili per lingua e centro di formazione



News & Trends
 

Ultimo aggiornamento 10 Set 2021
PMI remains close to record high in August
   Fonte: Markit Italy Manufacturing PMI ®  -  IHS Markit
Italy 


Alimentare

Per dare una risposta alle esigenze di pianificazione e gestione della produzione nel mercato dell’industria alimentare sono stata studiate e sviluppate da Tecnest le soluzioni verticali J-Flex Process APS e MES che nascono per la gestione rispettivamente dei processi di Planning e di Execution nell&...

Smart Factory 4.0: AI e MES per aumentare la produttività

La Smart Factory 4.0 offre la possibilità di aumentare la produttività e prevenire interruzioni e malfunzionamenti, anche grazie alla possibilità di veicolare, verso applicazioni di intelligenza a...

 

Formazione
 

Risorse
 
ITALPIZZA: Italpizza & Plannet

Italpizza nasce nel 1991 a Castello di Serravalle, un piccolo paese sulle colline bolognesi, e in pochi anni diventa una giovane e dinamica realtà industriale, specializzandosi nella produzione artigi...

Piano aggregato di produzione: prevedi il futuro del business

Il piano aggregato di produzione è un metodo molto efficace per verificare se il livello di produzione desiderato è raggiungibile o meno. Si tratta di uno strumento che permette di simulare la realt&agra...


Agenda Internazionale