Scheda Corso
 
Analisi Metodi e Tempi con le tecniche a tempi predeterminati PMTS (Predetermined Motion Time Study)


ATTENZIONE
 
Le informazioni di questa Scheda Corso fanno riferimento ad una edizione passata del corso.
Selezionare una nuova edizione (se disponibile) per maggiori informazioni.
 



Ente Formativo: Festo Academy
Data: Selezionare una nuova edizione nella sezione in alto a destra
Città: Assago (MI)



Durata: 2 giornate 
                                                

Le competenze sulla gestione e l’analisi dei processi produttivi e di movimentazione sono di importanza strategica nell’ambito dell’Ingegneria Industriale dove l’innovazione gioca un ruolo determinante per il raggiungimento del successo.

Innovare significa introdurre nei sistemi qualsiasi cosa che porti vantaggi positivi tangibili, per questo motivo diventa importante dotarsi degli strumenti adatti allo scopo.

Le tecniche PMTS (Predetermined Motion Time Study), basate sul campionamento parametrico del lavoro, fanno parte di questi strumenti innovativi perchè, attraverso la loro applicazione, consentono di massimizzare le attività a valore e di conseguenza l’efficacia dei sistemi produttivi e logistici.

Investire sulla competenza specifica delle tecniche PMTS, in un momento dove è importante riprogettare le logiche produttive, rappresenta senza dubbio una scelta innovativa.


Abstract

Questo seminario permette di conoscere i fondamentali relativi alle principali tecniche PMTS e alle aree di applicazione.

Una competenza critica per progettare l’industrializzazione dei cicli di lavorazione già dalle prime fasi di sviluppo prodotto.


Rivolto a:

  • Responsabili e professional engineering/ufficio tecnico
  • Responsabili e professional di industrializzazione
  • Responsabile e professional del miglioramento
  • Responsabili e professional di produzione

Obiettivi:

  • Valutare le opportunità di utilizzo ed il potenziale delle tecniche a tempi predeterminati (modello parametrico) rispetto ai sistemi tradizionali (cronotecnica; work sampling; stime)
  • Conoscere le caratteristiche delle principali tecniche PMTS
  • Valutare i benefici attraverso l’esecuzione di analisi pratiche

Contenuti:

Tecniche a tempi predeterminati

  • I vantaggi: Industrializzare, Preventivare, Ottimizzare
  • Campi di applicazione e potenzialità dei sistemi a tempi predeterminati
  • Principali tecniche PMTS
  • Le sequenze universali di movimento

Parametri e indici

  • Spostamento generico
  • Spostamento del tronco
  • Presa
  • Posizionamento deposito
  • Spostamento lungo percorso vincolato
  • Tempi di processo
  • Allineamenti
  • Presa utensile oggetto
  • Spostamento utensile in postazione d’uso
  • Utilizzo utensile (specifico per tipologia utensile)
  • Deposito e riposizionamento utensile

Ergonomia

  • Correlazione dell’analisi dei movimenti con le normative vigenti in merito all’ergonomia della postura e del movimento

I tempi tra industrializzazione e sviluppo prodotto

  • Estensione del modello negli ambiti dello sviluppo prodotto (Concurrent Engineering, Target Costing)

Sperimenterete:

  • Esercitazioni pratiche su casi didattici e casi reali dai vari contesti industriali
  • Simulazione dei modelli previsionali basati sul trattamento parametrico per la generazione dei tempi ciclo

 

 

 







 
Altre Edizioni di questo corso
in Italy:

7 Feb 2023  -  Assago (MI)



Altri Corsi di Formazione di
FESTO ACADEMY in Italy:


Demand Driven Leader  

Demand Driven Planner - DDP  

Pianificazione della produzione in aziende di processo  

Programmazione della produzione nelle aziende manifatturiere  


Percorso Indirect procurement  

Percorso Purchasing manager  


Analisi Metodi e Tempi con le tecniche a tempi predeterminati PMTS (Predetermined Motion Time Study)  

Budget e gestione economica della manutenzione  

Cobot in fabbrica - Applicazioni ed esperienze  

Cobot – Aspetti normativi e di sicurezza  

Come condurre audit interne con la nuova norma ISO 9001 v2015  

DOE (Design of Experiment)  

Gestire il daily performance management  

Il controllo qualità in produzione  

Integrare produzione e manutenzione con la TPM  

Kaizen per il miglioramento continuo  

La gestione dei difetti in produzione  

La gestione dei ricambi di manutenzione  

La gestione della strumentazione di misura, metrologia, strumenti e metodi  

La manutenzione nella trasformazione Digitale  

Lean assembly e robot collaborativi  

Lean Certification Livello Bronze  

Lean Manufacturing e Industry 4.0  

Master Lean Six Sigma  

MES: Quali opportunità per le prestazioni delle Operations - Requisiti, scelta, implementazione  

MSA - Validazione dei sistemi di misura  

Operations & SCM Advanced analytics - Guidare le Operations attraverso i dati  

Percorso Addetto al controllo qualità in produzione  

Percorso Lean Six Sigma Yellow Belt  

Percorso Tecnico di Produzione - Tempi e Metodi  

Physical asset management  

Politiche di manutenzione, ingegneria di manutenzione - RCM  

RCA - Root Cause Analysis  

Realtà aumentata. Costruire applicazioni per la produzione, manutenzione e logistica  

Robot Collaborativi – Aspetti normativi e di sicurezza  

SPC - Controllo Statistico del Processo  

Supply Chain Mangement e SCOR Model - Advanced  

Supply-Chain Management e SCOR Model  

Tecniche di manutenzione predittiva  

Tempi e metodi  

Theory of Constraints - Manufacturing & Planning  

Toyota Kata  

Value Stream Mapping 4.0  


Inventory management - Adaptive  

La responsabilità del committente e la regolamentazione del settore trasporti  

Logistica 4.0 – Come l’Automazione cambia i magazzini e la logistica interna  

Progettare un sistema Milkrun