Scheda Corso
 
RCA - Root Cause Analysis


ATTENZIONE
 
Le informazioni di questa Scheda Corso fanno riferimento ad una edizione passata del corso.
Selezionare una nuova edizione (se disponibile) per maggiori informazioni.
 



Ente Formativo: Festo Academy
Data: Selezionare una nuova edizione nella sezione in alto a destra
Cittą: Assago (MI)



Durata: 1 giornata
                                                
Rivolto a
Addetti alla Ingegneria di Manutenzione, Responsabili di Manutenzione , ingegneria di processo, Società di consulenza e progettazione macchine e impianti, Responsabili e addetti alla sicurezza.

La "criticità" di un componente ,o sistema , rappresenta la probabilità che un evento negativo possa verificarsi ed il danno conseguente all'evento
Bisogna quindi valutare le conseguenze di un guasto (Effetti), ed , in particolare per i "bad actor", individuarne le cause, per poterle rimuovere (azione proattiva), operando quindi una azione radicale. Si è rende pertanto necessario l'uso di strumenti che consentano un maggior approfondimento nella ricerca delle cause alla "radice" del problema quali la RCA-Root Cause Analysis
La RCA Rappresenta uno strumento molto efficace, riconosciuto dalle varie comunità scientifiche di varie discipline, per
- l'identificazione sistematica dei problemi;
- l'analisi critica dei fattori che contribuiscono al guasto;
- produrre miglioramenti del sistema (impianto, macchina, organizzazione, processo….);
- esaminare quanto accaduto alla ricerca del perché è accaduto.
                      
Obiettivi
Conoscere ed applicare metodologie proattive, attraverso analisi delle probabilità di guasto e strumenti metodologici ed operativi reattivi (Root cause analysis) per individuare, prevenire o comunque ridurre gli effetti di un guasto.
Applicare la tecnica della RCA per risalire alle cause ultime che hanno generato un problema in ambito di sicurezza o manutenzione. Studiarne gli effetti, i percorsi, le origini.
Illustrare le dinamiche che sottendono la genesi dei vari tipi di guasto e i metodi da porre in essere per la loro individuazione, prevenzione e correzione, nonché per limitarne gli effetti in termini di guasti ripetitivi o di incidenti a persone o cose

Contenuti
- Modalità di guasto, probabilità di evento e gravità delle conseguenze (effetti);
- Come applicare la RCA in ambito manutentivo;
- Metodi convenzionali di analisi delle cause ( lisca di pesce, 5 perché, Pareto);
- Individuazione delle cause e ricerca soluzione;
- Utilizzo della RCA nella analisi delle cause "alla radice";
- Prevedibilità, probabilità e concomitanza degli eventi in grado di provocare un guasto;
- Individuazione delle barriere di sicurezza tecnologiche, organizzative e comportamentali;
- Sviluppo della strategia di gestione del guasto, in un sistema complesso;
- Come eliminare le condizioni che hanno determinato il guasto;
- Valore delle competenze dei manutentori.

I 6 stadi in cui si sviluppa la Analisi delle Cause Fondamentali sono:
- Identificazione del problema (strutturato in Oggetto-Difetto-Impatto)
- Descrizione del problema (chi, cosa, dove, quando)
- Possibile causa (perché si verifica)
- Verifica della causa (raccolta dati)
- Report (formalizzazione della causa ultima)
- Sviluppo della soluzione (brainstorming, pianificazione, costi)