Scheda Corso
 
Percorso Tecnico di Produzione - Lean specialist in Process industry


ATTENZIONE
 
Le informazioni di questa Scheda Corso fanno riferimento ad una edizione passata del corso.
Selezionare una nuova edizione (se disponibile) per maggiori informazioni.
 



Ente Formativo: Festo Academy
Data: Selezionare una nuova edizione nella sezione in alto a destra
Città: Assago (MI)



Durata: 8 giornate (non consecutive)
 

Il primo Percorso per il Process excellence e il miglioramento delle prestazioni nei settori capital intensive

  • L'esperienza Festo Consulting nella trasformazione Lean delle aziende di processo in un percorso formativo
  • Un programma pensato per chi gestisce il miglioramento nei settori capital intensive: chimico, farmaceutico, food and beverage, etc
  • Contenuti integrati con il libro Lean thinking per le aziende di processo

ll pensiero snello, il cui fine ultimo è di ottenere processi senza sprechi, nasce in Giappone per l'industria automobilistica e in generale è stato molto applicato nei settori manifatturieri.
L'introduzione di queste pratiche all'interno delle aziende di processo e di trasformazione, ovvero nella produzione di metalli, alimentari, cosmetici, carta, vernici, vetri, fibre sintetiche, prodotti chimici, petroliferi e farmaceutici, ha da sempre costituito un anello debole nell'opera di diffusione e sistematizzazione dei metodi e degli strumenti Lean.

Il percorso di trasformazione e i punti di attenzione che occorre prendere in considerazione in ambienti "capital intensive" sono infatti differenti da quelli adottati in quelli "labour intensive".

Lavorare alla trasformazione delle aziende di processo impone un'attenzione particolare per:

  • La selezione e l'adattamento dei Lean tool alle specificità del contesto
  • Gli aspetti manutentivi e ingegneristici nell'ottimale uso degli asset
  • L'integrazione con strumenti di analisi statistica e di controllo remoto
  • Lo sviluppo di soluzioni orientate alla team based organisation
  • La polivalenza e la polifunzionalità del personale produttivo
  • La pianificazione e programmazione della produzione attenta ai vincoli impiantistici e fisico chimici del processo

Da vent'anni Festo Consulting accompagna le aziende di processo (alimentari, beverage, petrolchimiche, chimiche, energetiche) nello sviluppo delle loro prestazioni attraverso programmi di Lean transformation e di sviluppo delle competenze critiche per il miglioramento.

Da questa esperienza, unita a quella di Peter L. King autore del libro Lean thinking per le aziende di processo, nasce il Percorso Lean expert in Process industry.

Il programma formativo integrato con il libro Lean thinking per le aziende di processo spiega e documenta, con esemplificazioni efficaci, gli approcci e le tecniche sviluppate per facilitare l'applicazione della Lean ai processi produttivi a flusso continuo.
Si viene guidati nel riconoscere gli sprechi e nell'adozione delle pratiche del pensiero snello per bandirli.
Con l'autore abbiamo condiviso l'importanza delle variabili "soft" (l'organizzazione, le competenze, i comportamenti e la leadership).
Nel libro e nel Percorso si ritrova l'approccio usato nei nostri progetti che dà priorità al miglioramento dell'efficacia dei processi complessivi e alla costruzione della cultura organizzativa per renderli sostenibili.
Ci si concentra allora in modo inter funzionale sulla riduzione dei Lead time, ottenuta con la gestione efficace dei colli di bottiglia, l'aumento dell'affidabilità delle consegne e dei prodotti per migliorare non solo l'efficienza locale, ma le prestazioni lungo tutta la Supply-Chain.

La mappa

 

 

 

 







 

Altre Edizioni di questo corso
in Italy:


Al momento non ci sono altre edizioni disponibili



Altri Corsi di Formazione di
FESTO ACADEMY in Italy:


Demand Driven Leader  

Demand Driven Planner - DDP  

Pianificazione della produzione in aziende di processo  

Programmazione della produzione nelle aziende manifatturiere  


Il contratto d’acquisto per la fornitura di beni, servizi, prestazioni e appalti  

Lean Procurement process  

Negoziazione per gli acquisti  

Percorso Indirect procurement  

Percorso Purchasing manager  


5S e soluzioni Visual per l'organizzazione del posto di lavoro  

Analisi Metodi e Tempi con le tecniche a tempi predeterminati PMTS (Predetermined Motion Time Study)  

Budget e gestione economica della manutenzione  

Cobot in fabbrica - Applicazioni ed esperienze  

Cobot – Aspetti normativi e di sicurezza  

Come condurre audit interne con la nuova norma ISO 9001 v2015  

DOE (Design of Experiment)  

Gestire il daily performance management  

Il controllo qualità in produzione  

Industrial statistics fundamental  

Integrare produzione e manutenzione con la TPM  

Kaizen per il miglioramento continuo  

La gestione dei difetti in produzione  

La gestione dei ricambi di manutenzione  

La gestione della strumentazione di misura, metrologia, strumenti e metodi  

La manutenzione nella trasformazione Digitale  

Lean assembly e robot collaborativi  

Lean Certification Livello Bronze  

Lean Manufacturing e Industry 4.0  

Lean Six Sigma Champion  

Lock Out Tag Out (LOTO) negli interventi di manutenzione  

Master Lean Six Sigma  

MES: Quali opportunità per le prestazioni delle Operations - Requisiti, scelta, implementazione  

MSA - Validazione dei sistemi di misura  

Operations & SCM Advanced analytics - Guidare le Operations attraverso i dati  

Percorso Addetto al controllo qualità in produzione  

Percorso Industrial data scientist  

Percorso Lean Six Sigma Yellow Belt  

Percorso Supervisor di Manutenzione  

Percorso Tecnico di Produzione - Tempi e Metodi  

Physical asset management  

Politiche di manutenzione, ingegneria di manutenzione - RCM  

Problem solving di manutenzione  

Process FMEA (Failure Mode and Effect Analysis)  

RCA - Root Cause Analysis  

Realtà aumentata. Costruire applicazioni per la produzione, manutenzione e logistica  

Road Map per l'Industrializzazione Lean 4.0: Innovazioni tecnologiche, Casi, Visite in azienda  

Robot Collaborativi – Aspetti normativi e di sicurezza  

SMED per la riduzione dei tempi di set up  

SPC - Controllo Statistico del Processo  

Supply Chain Mangement e SCOR Model - Advanced  

Supply-Chain Management e SCOR Model  

Tecniche di manutenzione predittiva  

Tempi e metodi  

Theory of Constraints - Manufacturing & Planning  

Toyota Kata  

Value Stream Mapping 4.0  

World Class Manufacturing - WCM  


Gestione dei trasporti  

Gestione magazzini  

INCOTERMS  

Inventory management - Adaptive  

La responsabilità del committente e la regolamentazione del settore trasporti  

Logistica 4.0 – Come l’Automazione cambia i magazzini e la logistica interna  

Progettare un sistema Milkrun